Blog posts

Perchè fa bene viaggiare

Perchè fa bene viaggiare

Magazine

Perchè fa bene viaggiare (e perché non dovremmo mai smettere di farlo, anche quando siamo stanchi)

Quante volte ci capita di arrivare verso la fine della settimana e ritrovarci con la possibilità di partire, magari per un weekend con gli amici o con la famiglia in una meta del tutto nuova. E sentirci troppo stanchi per farlo.

‘Chi me lo fa fare, forse è meglio rimanere a casa, è tutta la settimana che lavoro, con tutti i problemi che ho come posso pensare a partire.’

Se avete pensato anche voi almeno una volta queste cose è importante che continuiate a leggere fino alla fine, capirete perchè fa bene viaggiare e perché farà bene anche a voi.

1 :  Viaggiare rompe gli schemi

E’ scientificamente provato che il nostro cervello si abitua a semplificare i processi che ripetiamo tante volte di seguito, rendendoli quasi degli schemi automatici, per semplificare la vita e diminuire il nostro consumo energetico. Si chiama routine, un meccanismo sicuramente utile ma che crea assuefazione ; abbandonare la routine diventa sempre più difficile.

Perchè fa bene viaggiare
Saturnia, cascate del Mulino. Fingo palesemente una posa yoga per darmi un tono. Di lì a breve la corrente della cascata mi avrebbe portato via 😀

Un esempio ? Provate ad andare a lavoro facendo una strada diversa, troverete il compito molto più ‘arduo’, perché la vostra soglia di attenzione sarà necessariamente più alta. Per questo stesso meccanismo, se siamo stati per una settimana tra le nostre routine cittadine e se questo si ripete da molto tempo, è molto probabile provare una sensazione di ‘disagio’ ad uscire da questo schema, per pigrizia.

In questo caso la soluzione migliore è : una bella dormita e partire ignorando l’istinto, senza sé e senza ma. Vi libererete subito da questa assuefazione e godrete di benefici incredibili.

Una curiosità : le donne sembrano soffrire molto meno di questo problema rispetto agli uomini.

2 :  Viaggiare stimola il nostro intelletto

Conoscere posti nuovi, vedere persone nuove, conoscere il mondo e modi differenti di vivere stimola costantemente il nostro intelletto, grazie al numero di input e conoscenze differenti che incontriamo.

Quando torno da un lungo viaggio posso anche essere stanco, ma sono di certo una persona più ricca intellettualmente di prima.  Ho imparato cose nuove che mi torneranno sicuramente utili.

Cetara (Costiera Amalfitana). Per fotografare la cupola mi introduco furtivamente in un terrazzo. Vengo scoperto, faccio amicizia, 20 minuti dopo siamo tutti a bere un limoncello di Amalfi.

3 :  Viaggiare ci permette di trovare nuove soluzioni ai problemi che lasciamo a casa

La mente libera di un viaggiatore, fuori dagli schemi della propria vita di tutti i giorni è capace di opere magnifiche. Nella mia vita ho trovato le soluzioni a molti dei miei problemi proprio quando da questi ero lontano.

Il viaggio ci toglie dal contesto come una mano che toglie un pesce dall’acquario e lo libera nel mare. Da questo punto di vista privilegiato e con minore ‘pressione’ , la mente è spesso in grado di elaborare idee e soluzioni nuove a vecchi problemi.

Perchè fa bene viaggiare
Cercando prospettive nuove – Lungomare di Pozzuoli

4 : Viaggiare unisce

Con gli amici, con la persona che amate, con la vostra famiglia : viaggiare unisce sempre le persone, creando legami indissolubili suggellati dalle memorie condivise. ‘Ti ricordi quando….’ E la mente vola verso ciò che si è vissuto assieme, ci si sente più uniti e parte di qualcosa.

Perchè fa bene viaggiare
Gaeta Medioevale : guardando il panorama insieme a Veronica. La nostra amica Sara cattura un attimo indimenticabile.

5 : Viaggiare (se non barate) fa dimagrire

Viaggiare riempie di stimoli il nostro cervello e generalmente ci fa muovere molto di più rispetto a quando siamo a casa. Per darvi un’idea : io quando non viaggio cammino in media 4 chilometri al giorno. Quando viaggio, la mia media sale quasi a 8 (e quindi anche la quantità di calorie che brucio quasi raddoppia). Ovviamente l’alimentazione è importante e non bisogna mai eccedere nel provare cibi nuovi o accontentarsi di pasti di bassa qualità.

Se avete in programma di viaggiare per più giorni, una soluzione molto valida è quella di preferire un’alimentazione prevalentemente a base vegetale, o – se possibile – attrezzarsi per cucinare da soli almeno alcuni dei propri pasti.

Oltris
Oltris (Udine) – Dopo aver bruciato 800 calorie extra in giro per la Carnia, salame e formaggio di malga incideranno sulla nostra dieta come un piatto di riso. Forse.

6 : Viaggiare è parte del nostro scopo

Forse il punto più importante. Cos’è la nostra vita se non un lungo viaggio ? Ogni volta che mi muovo per conoscere cose nuove, non conta se sto andando a mille chilometri da casa o in un quartiere nuovo della mia città che ancora non conosco – ecco –  mi sento davvero realizzato.

Perchè fa bene viaggiare
Da qualche parte in Toscana, provincia di Grosseto, senza una meta precisa

Ecco perchè fa bene viaggiare.

Grazie per avermi letto fino a qui. E se anche voi la pensate come me, condividete queste idee sulla bacheca di qualcuno che non viaggia mai, facciamogli capire cosa si sta perdendo…!

About the author

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *