fbpx
Idee di viaggio per Settembre

Se anche voi siete tra le persone che amano viaggiare a Settembre, o se più semplicemente avete pianificato le vacanze ad Agosto e le cose non sono andate esattamente come speravate (Agosto 2018 : il più piovoso degli ultimi 100 anni) , oggi vi propongo una serie di idee di viaggio per Settembre. Ideali per rilassarvi e riconciliarvi con il mondo.

Viaggiare a Settembre : perchè conviene

Idee di viaggio per Settembre

Io sono un grande amante delle vacanze a Settembre, uno dei mesi più belli dell’anno. Davvero volete sapere per quali motivi ? E’ molto semplice. Per cominciare una vacanza a Settembre ha un prezzo molto più basso rispetto ad Agosto. Il meteo a Settembre è molto più piacevole (non c’è il caldo torrido dei mesi più caldi). E soprattutto ad Agosto non c’è destinazione che non diventi affollata, da nord a sud. Ne sapete anche voi qualcosa ?  Se la risposta è si, continuate pure la lettura con le mie idee di viaggio per Settembre.

Idee di viaggio per Settembre : Nord Italia

A spasso tra Cadore e Valpusteria

Idee di Viaggio per Settembre
I meravigliosi laghi della zona, circondati dalle Dolomiti

Questo viaggio comincia nell’alto Veneto, poco lontani dal confine con il Trentino. L’incontro di culture e stili di vita che troverete è davvero affascinante. Man mano che ci si spinge più a Nord si vedono cambiare gli stili architettonici, i dettagli dell’abbigliamento, persino il modo che hanno le persone di stare insieme. Ma andiamo con ordine.

Vi consiglio di muovervi in macchina. Potete iniziare il vostro tour dalla splendida Pieve di Cadore, ‘capitale’ dell’antico territorio del Cadore e patria dell’immenso pittore Tiziano (è possibile visitare la sua casa). Rimarrete colpiti dall’aria fresca che vi accarezzerà il viso appena arrivati. Non abbiate paura : è solo Settembre, il freddo vero è ben altra cosa. Lo sanno bene gli abitanti del posto che – a volte – sembrano lamentarsi del troppo caldo quasi per prendere bonariamente in giro noi che veniamo da più a sud.

Idee di viaggio per Settembre
La Casa di Tiziano

Il paese è tagliato dalla strada statale 51. Il mio consiglio è di allontanarvi da questa arteria stradale e lasciarvi così il rumore del (moderato) traffico alle spalle. Perdetevi tra le stradine – per un po’ – e poi ritrovate la via maestra al momento opportuno. Quando ?  Per una fetta di torta Sacher, ovviamente !  Vi dicevo dell’incontro tra culture poco fa. Ebbene : durante il mio tour che da qui è arrivato fino a Monaco di Baviera ho provato 11 torte Sacher differenti. Qui troverete la migliore.

Dove ? Ovviamente alla pasticceria Casa del Dolce sulla Via Nazionale.

Idee di viaggio per Settembre
La Casa del Dolce, tempio della torta Sacher…!

Il Lago di Santa Caterina e San Candido

Il viaggio prosegue tra le altre perle del Cadore, una più bella dell’altra. Calalzo di Cadore, Lozzo, Lorenzago. Qui non voglio darvi consigli nè svelarvi nulla. Lasciatevi ispirare. Arriverete – alla fine – ad un bivio tra la SS 52 e la SS 48. Dovrete proseguire per quest’ultima. Troverete il Lago di Santa Caterina a salutarvi. Fermatevi qui e concedetevi una passeggiata, raggiungete il ponte ed ammirate il lago e la natura circostante. Ne vale davvero la pena.

Il tour può proseguire poi con la splendida San Candido. Da non perdere – se è bel tempo – la piazza San Michele al tramonto. Pensate, qui scorre il fiume Drava, un affluente del Danubio. L’acqua delle nostre montagne, confluendo nel celebre fiume amato da Strauss, arriva addirittura nel Mar Nero. Io lo trovo davvero incredibile (!!)

Vi innamorerete di San Candido e vorrete tornarci anche a Natale, per i famosi mercatini che invadono (benevolmente) ormai tutte le località di montagna del nostro paese. Attenzione però questi sono gli originali ed oltre a ritrovarli tra le mie idee di viaggio per Settembre, tornerò a parlarvene anche a Dicembre..!

Brunico

Idee di viaggio
Passeggiando per Brunico

Se la vostra sete di viaggio non si sarà ancora calmata proseguite senza esitare per Brunico. Questo gioiello è la capitale della Val Pusteria ed in passato ho già avuto modo di parlarvene.

Vi rimando alla mia recensione dettagliata di Brunico per tutte le informazioni.  Ed in ogni caso vi  segnalo due cose da non perdere : la via Centrale, ovviamente, cuore pulsante della storia del paese. E la pasticceria Götsch Paul. Prendetevi uno strudel, mi ringrazierete.

Idee di viaggio per Settembre
Lago di Braies, il sole illumina Veronica

Come smaltire tutte le calorie in eccesso ? Ma ovviamente sul meraviglioso Lago di Braies, al mattino presto, quando ancora non c’è troppa folla. Fatto questo, se volete approfondire ancora di più la cultura e lo stile Tirolese, il mio consiglio è allungare ancora di qualche chilometro per una piacevole incursione nell’Austria del sud.

Idee di viaggio per Settembre

 

Idee di Viaggio per Settembre : Centro Italia

Dalle Gole del Sagittario al Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise

Idee di viaggio
Il lago di San Domenico

Quando un territorio è protetto dai monti e le vie per accedere sono limitate, si ha sempre la sensazione di entrare in un’altra dimensione. Questo è esattamente ciò che succede quando si attraversano le gole del Sagittario per raggiungere piccoli gioielli come Villalago e Scanno, il meraviglioso borgo con il suo lago a forma di cuore.

Idee di viaggio per Settembre

Le incredibili Gole del Sagittario ed il Lago di San Domenico

Uscite dalla A25 all’altezza di Cocullo e seguite le indicazioni verso Scanno. Attraverserete il cuore aperto della montagna, attraverso gole, tunnel e sentieri di pietra che vi lasceranno davvero a bocca aperta. Lungo il cammino incontrerete il primo Lago, quello di San Domenico, con il suo magnifico eremo. Vale la pena fermarsi. Dopodiché potete proseguire per la piccola, meravigliosa Scanno.

Scanno

Il fascino di questo borgo non si esaurisce soltanto con il Lago (uno dei più puliti d’Italia). Scanno è molto di più. C’è una grande devozione per la tradizione da queste parti. E si percepisce un forte senso di appartenenza (avevo notato qualcosa del genere – e ve lo avevo raccontato –  soltanto a Sauris, in FVG).

Trovate la giusta distanza per scattare la foto migliore al borgo, che visto da lontano lascia senza fiato. Nella loro grande simpatia gli Scannesi hanno ribattezzato una strada Via dei Fotografi (e potete immaginare il motivo). A mio avviso però la vista migliore si coglie dalla strada verso Villetta Barrea. Perdetevi per i vicoli del borgo e scegliete di mangiare in una delle tante trattorie tipiche.

Idee di viaggio per Settembre

Dal punto di vista gastronomico vi consiglio i tipici formaggi a latte crudo, la liquirizia, il miele locale e per gli amanti del genere, la carne di agnello.

Fuori dal paese oltre alla funivia verso la cima del Monte Rotondo vi segnalo il meraviglioso ed impegnativo Percorso del Cuore. Raggiungerete la cima dalla quale è possibile vedere il lago, a forma di cuore, grazie ad un gioco di prospettiva.

Villetta Barrea e Barrea

Idee di viaggio per Settembre
Barrea : bella ma..quante scale 🙂

Superata Scanno, la strada si arrampica sulle montagne per portarci dentro il Parco Nazionale di Abruzzo Lazio e Molise. Qui troveremo nell’ordine Villetta Barrea, una piccola località adagiata sull’omonimo lago, dove i caprioli sono soliti passeggiare tra le persone senza troppo timore.

Qualche chilometro più avanti invece avremo la splendida (ma impegnativa) Barrea. Scrivo impegnativa perchè il borgo è aggrappato sulla montagna e lo si visita soltanto attraverso percorsi pedonali fatti di scalini infiniti. Ma ne vale decisamente la pena.

Per i bambini di tutte le età (me compreso) è imperdibile la visita al centro Daini. Potrete conoscere la storia di questi splendidi animali ed avere il piacere di sfamarli e coccolarli. Nel piccolo negozio locale collegato al centro troverete una versione di Genziana dal retrogusto amabile.

Idee di viaggio
Io che accarezzo un daino

Un po’ un unicum del genere che potrebbe far storcere il naso ai puristi, ma decisamente gradevole per chi vuole avvicinarsi al liquore che si ottiene da questa radice, ma che non ne ama il sapore amaro e deciso che di solito la contraddistingue.

Idee di viaggio per Settembre : Sud Italia

Isola di Favignana

Idee di viaggio per Settembre

Gioiello assoluto delle isole Egadi, ho avuto il piacere di scoprire Favignana durante il nostro tour della West Sicily. L’isola però, sia per la sua estensione che per la sua bellezza, merita un racconto a parte e soprattutto merita di essere inserita tra le idee di viaggio per Settembre, soprattutto per chi vuole regalarsi – in questo mese – un po’ di mare.

Nata come ‘casa delle vacanze’ della ricchissima famiglia Florio, Favignana oggi – con la sua acqua di cristallo – ospita alcune tra le più belle spiagge d’Europa.

Non pensate di visitarla ad Agosto, sarebbe solo un peccato. I mesi più belli sono Maggio-Giugno e Settembre.Avrete la possibilità di godervela con molta più pace e relax.

Spiagge e non solo

Oltre al mare perfetto delle meravigliose Cala Rossa, Cala Bue e Cala Ferro (solo per citarne alcune) meritano sicuramente una visita i ‘resti’ dell’impero dei Florio : il loro villino ed – ovviamente – l’antica tonnara. Visitarla è come entrare in una sorta di museo dove – nell’aria – ti sembra di sentire i fantasmi delle migliaia di persone che qui hanno lavorato per così tanti anni.

West Sicily
Passeggiando per Favignana

Anche il centro del paese merita sicuramente una visita, la comunità locale è presente anche se ‘ben nascosta’ rispetto alle masse di turisti che si riversano sull’isola. Basta saper guardare con attenzione per scoprire piccoli usi, costumi e ritrovi delle persone del posto. Avvicinatevi, se volete, ma con discrezione.

E per gli amanti del trekking ? La prima risposta potrebbe sembrare scontata : cosa c’entra il trekking con un’isola in Sicilia ? Lo capirete presto, guardando la Montagna Santa Caterina che domina l’Isola e che potrà accontentare anche gli appetiti dei turisti più esigenti che – magari – vogliono alternare il tempo passato in spiaggia ad una passeggiata a quote leggermente più alte (la chiamano montagna ma di fatto è una collina che arriva a poco più di 300 metri di altezza).

Concludo per segnalarvi suggerirvi ovviamente di gustare l’ottimo tonno rosso locale possibilmente crudo. Il migliore, finora, che abbia mai trovato in Italia.

Queste sono le mie prime idee di viaggio per Settembre. Spero possano esservi utili per una vacanza  indimenticabile. Continuate a seguirci perchè nei prossimi giorni vi regaleremo altri itinerari nella nostra splendida Italia.

 

Total
137
Shares