Idee WeekEnd Dicembre

by

Ciao amici ! Come spesso accade vogliamo condividere con voi alcune idee di viaggio ed itinerari per questo weekend di Dicembre. Questo freddo di certo non ci toglie la voglia di viaggiare, anzi ; le atmosfere del mese di Dicembre, che già ha il sapore del Natale, secondo me sono davvero uniche. Ecco quindi qualche appunto di viaggio per l’ultimo weekend di Dicembre prima di Natale. Utile sia che non abbiate ancora deciso di fare nulla nel finesettimana, sia che vogliate aggiungere una nuova destinazione al vostro itinerario, dove poter abbinare piacevoli passeggiate ad un po’ di sano shopping natalizio (tutto a base di prodotti artigianali e locali).

Nord Italia : Parma, tra storia e sapori

Dedicheremo presto uno speciale dettagliato alla splendida Parma, città che merita una visita ben più lunga di un giorno. Per una visita ‘mordi e fuggi’ però vi consigliamo una passeggiata (piacevolissima) per le sue vie del centro. Essendo una città di pianura, si può camminare a lungo senza sentire troppo la fatica. Parcheggiando nei pressi di Piazza Vittorio Emanuele II, cominciate il vostro giro turistico sulla Strada Della Repubblica, vi troverete sul lato destro la splendida Chiesa di San Sepolcro, che vale la pena visitare. Proseguite per la stessa Strada della Repubblica e girate a destra su Borgo XX Marzo. Percorretelo fino a raggiungere lo splendido Duomo e Battistero di Parma. Dopo le foto ed una visita di rito, potete tornare indietro per la stessa strada dalla quale siete arrivati e rimettervi sulla Strada della Repubblica; continuando a camminare raggiungerete ben presto la grande Piazza Giuseppe Garibaldi, con i suoi resti del ponte medioevale ed il Palazzo del Governatore.  Proseguite ancora a piedi, sulla strada che però da questo punto in poi si chiamerà Strada Giuseppe Mazzini. E’ ora di pensare a dove mangiare. Raggiungete il ponte in pietra ed attraversatelo. La Strada Mazzini si chiama da qui in poi Via D’Azeglio. Ed è pochi metri più avanti da qui che noi abbiamo sperimentato uno dei migliori ristoranti di Parma.

Dove mangiare a Parma

Kikko Assistenza Gastronomica

[5Stelle]

Mai nome fu più azzeccato. I proprietari di questo delizioso ristorantino (che a vederlo da fuori può sembrare un semplice bar, ma non lasciatevi ingannare), sanno davvero il fatto loro. Quello che però ignorano è che per mangiare da loro durante i viaggi, io e Veronica abbiamo sempre fatto le deviazioni più incredibili, accettando di arrivare alla nostra destinazione anche alle tre di notte, pur di gustare le loro pietanze. Eccezionali i crudi di carne, eccezionali i primi, il prosciutto rigorosamente di Parma, persino l’olio non è scelto senza criterio. Un ristorante che – a Parma – si fa arrivare l’olio della Sabina, ha capito cosa vuol dire fare ristorazione di alto livello. Una meta imperdibile. E poi dopo la camminata che vi sarete fatti per raggiungerlo, lo apprezzerete moltissimo. Indirizzo : Via Massimo D’Azeglio 84/A  Telefono +39 0521 571371

 

Centro Italia : Montefiascone, formaggi di bufala e miele

Montefiascone è un delizioso paese che domina il Lago di Bolsena. Una passeggiata nel centro storico sarà piacevole (anche se un po’ impegnativa, dato che è molto in salita, ma la vista panoramica che vi potrà offrire ripagherà il vostro sacrificio per arrivarvi. Ha anche uno splendido duomo (la cupola è davvero affascinante). A questo vi suggeriamo di abbinare anche un po’ di acquisti enogastronomici, utili per voi e per i vostri cari.

Cosa comprare a Montefiascone

Mozzarella di Bufala Caseificio Luisa

[4Stelle]

Non tutti sanno infatti che la mozzarella di bufala è una specialità prodotta con successo anche nel Lazio. A Montefiascone è presente un’azienda molto interessante dove poter acquistare mozzarella, ricotta, latte e prodotti stagionati realizzati esclusivamente con latte di bufala.  Si tratta del Caseificio Aziendale Luisa, che si trova subito fuori Montefiascone. Caseificio Aziendale Luisa – Via Paternocchio Montefiascone

Il Miele di Antonella Porroni

[4Stelle]

Scoperto durante una sagra, il miele di Antonella Porroni è davvero delizioso. Si tratta di un prodotto equilibrato nel gusto, ideale da abbinare ai formaggi. Ci siamo recati più volte per acquistarlo a Montefiascone, ma non è molto facile dato che si tratta di una produzione davvero artigianale e non sempre siamo stati fortunati. Vi conviene sicuramente chiamare prima. Antonella Porroni, Via Poggetto 19 0761/820590

 

Sud Italia : Vietri sul Mare, la Costiera d’Inverno, il limoncello (e non solo).

Se d’Estate uno dei nostri più grandi gioielli – la Costiera Amalfitana, soffre un po’ il sovraffollamento, d’Inverno la si può gustare da un punto di vista sicuramente diverso, ma altrettanto interessante e piacevole. E così paesi e borghi rivelano un po’ della loro storia e tradizione ‘al netto’ del fascino del mare e delle spiaggie. Vietri da questo punto di vista offre delle splendide possibilità per una passeggiata all’insegna del relax e non solo. Potete parcheggiare all’inizio di Corso Umberto I e a questo punto lasciarvi andare per i vicoli di Vietri, tra antiche botteghe, artigiani (splendide le maioliche) e monumenti indimenticabili (il Duomo, tanto per dirne uno, con la sua celebre Cupola).

Cosa comprare a Vietri sul Mare

Limoncello (e non solo) Tre Soli

[4Stelle]

Appena arrivati non dovete assolutamente perdervi questa azienda che artigianalmente produce un eccellente limoncello e tanti prodotti a questo collegato. Io ad esempio vado matto per i babà. Degna di nota (ma credetemi, crea dipendenza per quanto è buona) la crema di melone. L’ideale è acquistare e chiedere al negoziante di tenere i vostri acquisti mentre voi proseguite la passeggiata. O magari riservarvi il tutto per il vostro ritorno (ma attenzione con gli orari…!) Tre Soli – Corso Umberto I 115, Vietri sul Mare

Lascia un commento