fbpx

Picnic a Villa Borghese

Chi segue le nostre dirette facebook sa già di cosa parliamo. Lo scorso Giovedì 28 Luglio abbiamo deciso, come spesso facciamo, di raccontare le bellezze segrete di questa grande città che è Roma. E – contemporaneamente – raccontare le esperienze che può offrire in questo periodo in cui, oltre al bel tempo, vi è anche molta calma (i romani, infatti, sono quasi tutti in villeggiatura).
Sul web esistono diversi portali che permettono di svolgere attività di vario genere. Ovviamente a noi interessava qualcosa di lontano dai classici sentieri turistici. L’occasione giusta ce l’ha offerta Trip4Real, un portale che permette di fare esperienze con chi vive e conosce il posto.
Abbiamo optato per un delizioso picnic nella cornice di Villa Borghese, una delle ville più belle di Roma, che tanto amiamo. Un posto speciale, famosissimo ed al tempo stesso poco noto in alcuni dei suoi angoli migliori, tanto è grande.

Il Picnic

In questi ultimi mesi ci stiamo imponendo di mangiare bene, nel senso di mangiare cibo sano. E questo picnic ci ha permesso di proseguire nei nostri propositi. Realizzato da , abbiamo gustato tutte specialità organiche ed a chilometro zero, l’ideale per diminuire l’impatto ambientale. E sapete una cosa ? Erano tutte cose deliziose. Una su tutte ? La torta caprese alla pesca mi ha davvero conquistato (e si, me la sono mangiata tutta anche con il caldo di Luglio). Se volete provare la nostra stessa esperienza la trovate qui  

Il nostro itinerario

Siamo arrivati a Villa Borghese partendo dal terrazzo del Pincio, una vista splendida da cartolina. Qui abbiamo ritirato i nostri box picnic e ce li siamo portati a spasso attraverso il sentiero che attraversa l’intera Villa. E’ stata una bella camminata, che ci ha portato nella zona di Villa Borghese vicina a Valle Giulia, dove c’è un bellissimo laghetto. Qui abbiamo mangiato, con un venticello fresco molto gradevole, il rumore dell’acqua e la compagnia di tante specie di animali : tartarughe, oche, anatre…

Terrazza del Pincio

La classica veduta di Roma, bella, immortale ed immortalata un po’ da tutti quanti. Piazza del Popolo, San Pietro, Quirinale, Piazza Venezia, una summa di varie cose belle accessibili con uno sguardo da questa splendido terrazzo che domina la città.

Laghetto di Villa Borghese

Andare in barca al centro di Roma, nel silenzio rotto soltanto dagli uccelli e dal vento (e da qualche turista) è una splendida esperienza. Il lago poi – in qualche modo a noi poco chiaro – rende anche l’aria calda di fine Luglio più gradevole, persino nelle ore più calde. Una bella esperienza.